Il Ciancino nella tradizione Lucchese era lo spuntino consumato nelle taverne, accompagnato dal buon vino.

Da questa tradizione è nata l'ispirazione di ricreare un luogo dove assaporare i gusti e le ricette di un tempo.